Tiscali.it
SEGUICI

Campania contro la violenza sulle donne, si chiude "Posto Occupato"

di Italpress   
Campania contro la violenza sulle donne, si chiude 'Posto Occupato'

NAPOLI (ITALPRESS) - Si chiude con una bella manifestazione in Consiglio regionale la campagna di sensibilizzazione "Posto Occupato", progetto per combattere la violenza sulle donne, promosso dalla Consulta della Campania sulla Condizione della Donna, presieduta da Ilaria Perrelli. Una mostra di opere d'arte realizzate dagli studenti dell'istituto Marconi di Giugliano e una breve rappresentazione teatrale portata in scena dal liceo Virgilio di Avellino hanno accompagnato la conclusione dell'iniziativa che si aggancia in chiave nazionale all'omologa campagna ideata da Maria Andaloro. Tra i partecipanti, assieme a scuole e comuni di tutte le province, presenti il Presidente del Consiglio regionale della Campania, Gennaro Oliviero, la vice presidente Loredana Raia e la numero uno della Commissione regionale Politiche Sociali, Bruna Fiola.

"Il 'posto occupato' è un posto vuoto ma riservato a quella donna che non potrà più occuparlo perché morta ammazzata per mano di un uomo" spiega Loredana Raia che ricorda i dati drammatici: "In Italia contiamo un femminicidio ogni tre giorni, quest'anno 10 donne sono state uccise in Campania, mentre il triste primato di circa 90 donne appartiene alla Lombardia: è una mattanza che dobbiamo fermare. Come? Facendo una grande campagna di sensibilizzazione e soprattutto cambiando la cultura a partire dai nostri giovani" sostiene la vice presidente del Consiglio regionale che accoglie Maria Andaloro: "E' stata lei a lanciare questa campagna nel 2013, oggi abbiamo il piacere di ospitarla grazie all'iniziativa della Consulta. Siamo molto lieti del fatto che, da quando siamo partiti, l'anno scorso, tanti comuni e scuole hanno aderito alla nostra iniziativa e sono qui con noi a parlare di questa piaga che rappresenta un'emergenza sociale". "Il Consiglio regionale della Campania - aggiunge il Presidente, Gennaro Oliviero - è fortemente impegnato nella battaglia contro la violenza sulle donne e ha posto in essere importanti provvedimenti per supportare le vittime ed i loro figli. E' importante chiarire che queste vicende avvengono spesso nel nucleo familiare o a causa di persone con cui si pensa di essere sentimentalmente legati. Il femminicidio e la violenza sulle donne vanno contrastati con una forte reazione giudiziaria e sociale e bisogna cominciare - conclude Oliviero - da una necessaria azione educativa nelle scuole".- foto: xc9/Italpress -(ITALPRESS). xc9/pc/red 30-Ott-23 18:09 .

di Italpress   

I più recenti

Terremoto ai Campi Flegrei, magnitudo 3.4
Terremoto ai Campi Flegrei, magnitudo 3.4
Maradona Jr.: “Papà a Napoli si sentiva protetto dalla camorra”
Maradona Jr.: “Papà a Napoli si sentiva protetto dalla camorra”
Schillaci attacca De Luca: “Abbandoni il cabaret e dimostri di saper spendere le risorse”. Il governatore non ci sta: “Toni intollerabili”
Schillaci attacca De Luca: “Abbandoni il cabaret e dimostri di saper spendere le risorse”. Il governatore non ci sta: “Toni intollerabili”
SangiulianoReggia di Caserta luogo iconico, esempio grandezza italiana
SangiulianoReggia di Caserta luogo iconico, esempio grandezza italiana

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...