Comunali Napoli, Clemente: “Impegno perché Marechiaro sia accessibile ai disabili”

Comunali Napoli, Clemente: “Impegno perché Marechiaro sia accessibile ai disabili”
di Agenzia DIRE

NAPOLI - "Ci impegneremo entro un anno a installare una pedana per rendere accessibile a tutti Marechiaro. Abbiamo già vagliato la fattibilità del progetto: è assolutamente realizzabile". Così alla Dire Alessandra Clemente, candidata sindaca a Napoli a margine dell'iniziativa 'Mare senza barriere'."Oggi - sottolinea Clemente - solo grazie alla buona volontà delle persone che hanno partecipato all'iniziativa è stato possibile portare qui i ragazzi con disabilità, napoletani che in tutta la loro vita non erano mai potuti venire in questo luogo magico per la città, è inaccettabile".https://vimeo.com/589937620"IL MARE SIA ACCESSIBILE A TUTTI""Il mare è una risorsa importante e strategica per la nostra città che deve essere fruita da tutti, nessuno escluso". Un pomeriggio in kayak, per sensibilizzare i cittadini sul tema dell'accessibilità ai litorali per le persone portatrici di handicap: nasce con questo lo scopo dell'iniziativa 'Mare senza barriere' a cui la candidata sindaco ha preso parte questo pomeriggio.Tra i presenti anche il campione del mondo di canottaggio Giuseppe Del Gaudio e il candidato al Consiglio comunale di Napoli Emanuele Conato. "Nel mio programma per Napoli - prosegue Clemente - c'è l'abbattimento di tutte le barriere architettoniche, specie quelle che rendono inaccessibili il nostro splendido litorale e le spiagge. Faremo in modo che tutti possano godere del mare e che le ragazze e i ragazzi con disabilità motorie sentano che la città diventi veramente a loro misura".