Avvicendamento al comando della Legione Carabinieri "Campania"

Avvicendamento al comando della Legione Carabinieri 'Campania'
di Italpress

NAPOLI (ITALPRESS) - Cambio al vertice del Comando Legione Carabinieri "Campania". Nella caserma "Salvo D'Acquisto", il Generale di Divisione Maurizio Stefanizzi - dopo oltre 3 anni - ha ceduto la guida dei Carabinieri della Campania al Generale di Brigata Antonio Jannece. Alla presenza del Comandante Interregionale "Ogaden", Generale di Corpo d'Armata Maurizio Detalmo Mezzavilla, di autorità militari e civili, di rappresentanze militari del Comando Legione e dei Reparti di altre organizzazioni dell'Arma di Napoli, il Generale Stefanizzi ha rivolto un commosso saluto a tutti i militari impegnati quotidianamente nel servizio d'istituto, in un territorio strutturato, complesso, tormentato da problemi di ordine e sicurezza pubblica ma dalle risorse culturali, umane e paesaggistiche di straordinario rilievo. Nell'occasione, il Generale Jannece ha rivolto un pensiero ai caduti dell'Arma, esprimendo sincera vicinanza alle loro famiglie, e ricordato il quotidiano impegno di ogni militare nel garantire, oltre che sicurezza e legalità, vicinanza e solidarietà alle comunità in cui è chiamato a rappresentare lo Stato. Il Generale Mezzavilla, invece, nel ringraziare il Generale Stefanizzi per quanto fatto al comando dei Carabinieri della Campania, ne ha sottolineato le doti umane e professionali, evidenziandone la concretezza, la straordinaria capacità di comunicazione e l'empatia. Nel ribadire l'importanza del ruolo del Carabiniere, del comportamento che ciascun appartenente all'Arma deve mantenere, sempre in linea con l'onore militare e il giuramento prestato, il Comandante Interregionale "Ogaden" ha concluso formulando al Generale Jannece gli auguri di buon lavoro. (ITALPRESS). tvi/com 06-Set-21 14:58