Autonomia: De Luca, ‘può aiutare Italia in efficienza, Stato non regge più’

di Adnkronos

Milano, 5 dic. (Liv/Adnkronos) - "Lo Stato italiano rimane ancora oggi con una costruzione barocca inadeguata a risultati di efficienza organizzativa e amministrativa. L'autonomia può aiutare l'Italia a trovare livelli di efficienza e livelli di legittimità nelle istituzioni". Lo ha detto il governatore della Campania Vincenzo De Luca intervenendo all’evento ‘L’Italia delle Regioni’ in corso a Milano.

"Questo Stato -afferma De Luca- non regge più, siamo alla paralisi". Ecco perché "non dobbiamo perdere questa occasione", utile per avere delle "modifiche profonde nell'organizzazione dello Stato, nel rapporto tra Stato e Regioni e nel tradurre nell'immediato l'autonomismo in una battaglia per la burocrazia zero". Poi aggiunge: "Abbiamo ascoltato con grande interesse le cose che ha detto Calderoli, che ci impegnano a definire i Lep entro 6 mesi: la considero un'affermazione straordinaria".

Per il governatore campano, "è evidente che si tratta di una grande sfida, dire oggi che definiamo i Lep e andiamo avanti a me pare una cosa di straordinario valore, che va riconosciuta". Poi "vedremo se ce la facciamo. Intanto lo ha detto e va bene così. Una volta che avremo chiarito con Calderoli e con gli altri colleghi che non parliamo di residuo fiscale, perché la capacità fiscale dei cittadini italiani è profondamente diversa, che non parliamo di misure che possono determinare due sanità e due scuole, ma parliamo dei livelli di governo regionale che sono utili senza intaccare l'omogeneità dei servizi per quanto riguarda funzioni essenziali dello Stato", allora "se ragioniamo in questi termini, e possiamo farlo, noi possiamo trovarci ad avere in due- tre mesi questi risultati: l'avvio concreto del lavoro di definizione dei Lep e un processo di sburocratizzazione radicale che ci chiedono anche le imprese". Del resto, conclude, "un autonomismo serio, rispettoso dei Lep, di prestazioni e costi standard è l'unica carta che lo Stato italiano ha per recuperare efficienza e legittimità".