Tiscali.it
SEGUICI

A Napoli arriva il primo festival italiano della pasticceria nuziale

di Italpress   
A Napoli arriva il primo festival italiano della pasticceria nuziale

NAPOLI (ITALPRESS) - Sarà piazza del Plebiscito a Napoli il teatro del primo Festival Italiano della Pasticceria Nuziale organizzato da Apei, l'associazione degli Ambasciatori Pasticceri dell'Eccellenza Italiana presieduta dal Maestro Iginio Massari, con il patrocinio di Regione Campania e Comune partenopeo. Un appuntamento imperdibile che richiamerà gratuitamente all'ombra del Vesuvio migliaia di appassionati. Al centro della kermesse il matrimonio napoletano che diventa protagonista all'interno di una vera e propria grande festa dedicata all'amore, ricca di ogni forma di spettacolo, sorprese e ospiti. A partire dagli Ambasciatori Apei che esporranno le loro torte monumentali e faranno dono a tutti i partecipanti di migliaia di cofanetti colmi di dolcezza. La conduzione della manifestazione sarà affidata al celebre showman e principe dei wedding planner Enzo Miccio che presenterà la sua collezione di abiti da cerimonia e dirigerà l'evento insieme a Irene Colombo.

Moda e alta pasticceria si uniranno in una sfilata di sposi e testimoni destinata a lasciare il segno. Il Festival è stato presentato stamattina in una conferenza stampa a Palazzo Santa Lucia, la sede della Regione. Con il Presidente della Campania, Vincenzo De Luca, e l'assessore alle Politiche giovanili e al Lavoro del Comune di Napoli, Chiara Marciani, presente anche il Maestro Iginio Massari. "Sarà un momento particolarmente significativo per Apei che ha deciso di condividere con il grande pubblico tutte le curiosità e i segreti che gravitano intorno a uno dei riti più importanti per tutti e che accomuna il mondo intero - spiega proprio Massari, Presidente dell'associazione degli Ambasciatori Pasticceri dell'Eccellenza Italiana -. La speciale serata del 17 maggio sarà una grande occasione per raccontare da diversi i punti di vista il tema del matrimonio, che verrà affrontato in ogni sua sfaccettatura, in un connubio perfetto qual è tra il mondo della pasticceria e quello della moda, entrambi rappresentati al livello più alto. Il Festival si caricherà di una valenza ulteriore perché vuol essere una grande festa per la città di Napoli, con l'obiettivo di ispirare il pubblico sui trend attuali e sulle tradizioni legate al variegato mondo delle nozze. Il tutto - chiosa Massari - inserito nel magico contesto di piazza del Plebiscito". E a riprova della volontà di rendere l'appuntamento una festa per Napoli, il finale sarà uno spettacolare live show dal titolo "Voglio Tornare Negli Anni 90" che promette di far ballare le migliaia di persone presenti con i più grandi deejay dell'ultimo decennio del XX Secolo. Il Festival avrà inizio alle 19,30 a ingresso libero con dolci omaggi dei Maestri Pasticceri per i partecipanti. Anche Crispo, sponsor dell'evento, regalerà a tutti, attraverso quattro postazioni, un elegante cofanetto con all'interno le declinazioni "Sweet Glamour", confetto di sola mandorla, avvolto da un sottile strato di zucchero in cinque nuances pastello disponibile in sedici gusti tra i più amati dai consumatori.- foto: Xc9/Italpress (ITALPRESS). xc9/pc/red 10-Mag-23 19:43 .

di Italpress   
I più recenti
Si chiudono gli Stati Generali sull'Ambiente in Campania
Si chiudono gli Stati Generali sull'Ambiente in Campania
Stati Generali Ambiente in Campania, il progetto valorizzazione Borghi
Stati Generali Ambiente in Campania, il progetto valorizzazione Borghi
Campi Flegrei, definiti contributi per autonoma sistemazione sfollati
Campi Flegrei, definiti contributi per autonoma sistemazione sfollati
Danno erariale da 3,7 milioni in regione Campania, 17 indagati
Danno erariale da 3,7 milioni in regione Campania, 17 indagati
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...