Tiscali.it
SEGUICI

Vibo Valentia, L’Andolina: “La riforma delle Province sia meditata e ponderata”

di Agenzia DIRE   
Vibo Valentia, L’Andolina: “La riforma delle Province sia meditata e ponderata”

VIBO VALENCIA - "C'è un disegno di legge che sarà sottoposto a discussione parlamentare, dovrà essere meditato con un'attenta ponderazione politica. Uno dei limiti della legge Delrio è che venne approvata senza una preventiva e ampia discussione parlamentare". Così alla Dire il nuovo presidente della Provincia di Vibo Valentia, Corrado Antonio L'Andolina, a pochi giorni dall'insediamento alla guida dell'ente, in merito alla discussione sulla riforma delle Province."Non c'è dubbio - aggiunge - che questo status attuale delle Province ha presentato dei limiti operativi molto evidenti, si è collocata in una posizione ibrida che non ha giovato all'ente, alle sue funzioni. Ripensare dal punto di vista istituzionale alla Provincia - afferma - è un obbligo, è chiaro che così non regge più questo tipo di organizzazione".https://vimeo.com/795288749"Però non è che con la riforma, che pure è il presupposto per un rilancio di questo ente - evidenzia L'Andolina -, si risolvono tutti i problemi.

La riforma è fondamentale per ripartire, mettere i paletti, chiarire le funzioni, riorganizzare gli organigrammi, tutto quello che serve ad un ente pubblico territoriale. Poi sarà necessario capire come far fronte a quelli che sono i problemi atavici della Provincia, che nel caso di Vibo Valentia sono ben noti e molto preoccupanti"."La provincia di Vibo - ricorda - ha registrato un dissesto che ha compromesso e minato la sua attività. È chiaro che le procedure pendenti in questa fase di dissesto non sono state risolte. Questo è sicuramente un problema oggettivo, che non è certamente una peculiarità di Vibo Valentia, altre Province si trovano in queste condizioni. Ma, poiché parliamo di questo ente, ci preoccupiamo di Vibo e non possiamo ignorare questo dato che in qualche modo ne limita l'operatività". "Cercheremo - conclude L'Andolina - di lavorare sulla via del risanamento, della razionalizzazione delle spese, ma è chiaro che servono più risorse per far fronte ai debiti pregressi".https://vimeo.com/795287048L'ANDOLINA: ORGOGLIOSO DI QUESTA COMUNITÀ"La mia affermazione elettorale è un risultato che ha registrato un margine abbastanza ampio, in linea un po' con le aspettative, ma non per questo scontato nell'esito finale. È stata una campagna elettorale impegnativa, come tutte le volte che ci si presenta di fronte a un elettorato, anche se questo elettorato è di secondo livello", spiega L'Andolina che è anche sindaco del Comune di Zambrone."Appartengo ad una famiglia di amministratori - aggiunge - però non nascondo il mio orgoglio di rappresentare la comunità provinciale, che è un ruolo che va al di là di quello istituzionale collegato all'attività amministrativa". "La provincia di Vibo Valentia - afferma - è un territorio molto ricco, ha un tesoro di bellezze non soltanto naturalistiche, ma anche storiche, architettoniche, di primo livello, probabilmente sottovalutate, forse non sufficientemente conosciute e valorizzate. Su questo aspetto la Provincia avrà il compito di fare qualcosa in più. Sono molto orgoglioso di rappresentare questa comunità provinciale - conclude - antica e ricca di un patrimonio materiale e immateriale di primo livello".

di Agenzia DIRE   

I più recenti

Frana a Reggio Calabria, morto un 56enne
Frana a Reggio Calabria, morto un 56enne
Cutro, un anno fa la strage in mare
Cutro, un anno fa la strage in mare
Due morti e due feriti gravi in incidente stradale in Calabria
Due morti e due feriti gravi in incidente stradale in Calabria
Corte Conti Calabria Criticità per sanità e lavori pubblici
Corte Conti Calabria Criticità per sanità e lavori pubblici

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...