Savaglio "Attirare investimenti in Calabria per i giovani"

Savaglio 'Attirare investimenti in Calabria per i giovani'
di Italpress

REGGIO CALABRIA (ITALPRESS) - "Bisogna creare le opportunità, aprire le frontiere all'esterno, far venire le persone a investire in Calabria, perché è un ambiente accogliente ed è molto bello lavorare qui". Lo ha detto l'assessore all'Istruzione, Università, Ricerca scientifica e Innovazione della Regione Calabria, Sandra Savaglio, nel corso della conferenza stampa di presentazione della XII edizione della Start Cup Calabria, rispondendo a una domanda sulla "fuga" dei giovani dal territorio calabrese. "Ci possiamo fare ben poco", ha spiegato Savaglio evidenziando però la necessita di "invitare" chi viene "dall'esterno a investire qui, anche perché vuol dire spendere meno. Far venire la gente da fuori - ha aggiunto - vuol dire crescere come Calabria. Milano è un centro economico d'Italia, ma per strada trovare un milanese vero è molto difficile. È questa la carta vincente: essere aperti a chi vuole venire da fuori a investire in Calabria potrebbe essere una ricetta per limitare la fuga. Se ci sono possibilità di lavoro - ha evidenziato -, chiaramente i giovani avranno meno voglia di uscire dalla regione. Comunque non si può impedire loro di uscire, dobbiamo anche avere giovani che vengono da altre parti e vogliono lavorare qui". Sulla necessità di fare rete, l'assessore calabrese ha spiegato: "Bisogna capire che lavorare insieme è la carta vincente, l'unica che può far vincere la partita". Per Savaglio occorre quindi "iniziare a lavorare in una maniera costruttiva e non pensare ai propri benefici individuali. È una questione culturale". (ITALPRESS). ym/pc/red 05-Giu-20 14:27