Tiscali.it
SEGUICI

Ponte Stretto, Salini"Noi pronti, ma c'è sempre un permesso da superare"

di Italpress   
Ponte Stretto, Salini'Noi pronti, ma c'è sempre un permesso da superare'

NAPOLI (ITALPRESS) - "Quando la prima pietra per il Ponte sullo Stretto? Questo dipende dalla politica, noi siamo pronti, abbiamo già le squadre che stanno aspettando di poter essere convocate. Poi ci sarà la parte dei permessi, che state tutti vedendo anche sui giornali, è diventata come una partita di calcio: ogni mattina c'è un permesso da superare, ma io penso che ci siano tutte le risposte e che quindi si riesca a superare anche questa fase in breve".

Così l'amministratore delegato di Webuild, Pietro Salini, parlando con i giornalisti a Napoli a margine della sua partecipazione alla seconda edizione di Feuromed, il Festival Euromediterraneo dell'economia. Nel rispondere a chi gli chiede un parere sul possibile rallentamento dell'inizio dei lavori, per via delle richieste del Ministero dell'ambiente e della sicurezza energetica, Salini si mostra fiducioso. "Io penso che le risposte siano doverose, ricordatevi che è un progetto molto grande, con molte migliaia di documenti: è chiaro che ci sono delle domande che qualcuno giustamente si deve porre facendo questo per mestiere. La società Ponte di Messina darà le risposte, noi faremo la nostra parte per quello che abbiamo fatto e quindi io penso che si possa, nei 30 giorni previsti, dare tutte le risposte e andare avanti in questo progetto che penso sia una bella bandiera per l'Italia".- Foto: da video Italpress - (ITALPRESS). xc9/pc/red 18-Apr-24 15:48 .

di Italpress   
I più recenti
Naufragio Mar Ionio, la nave Dattilo recupera dieci corpi
Naufragio Mar Ionio, la nave Dattilo recupera dieci corpi
'Ndrangheta, 'cosca arcaica in Calabria, fuori imprenditoriale'
'Ndrangheta, 'cosca arcaica in Calabria, fuori imprenditoriale'
Autonomia. La fronda calabra si allarga: “Compromesso il futuro dei nostri territori”
Autonomia. La fronda calabra si allarga: “Compromesso il futuro dei nostri territori”
Assolto ex assessore Regione Calabria, accusato concorso esterno
Assolto ex assessore Regione Calabria, accusato concorso esterno
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...