Nuovi 4 consiglieri pronti ad entrare nel Consiglio regionale calabrese

Nuovi 4 consiglieri pronti ad entrare nel Consiglio regionale calabrese
di Agenzia DIRE

REGGIO CALABRIA - Saranno quattro i nuovi ingressi al Consiglio regionale della Calabria, scaturiti dall'esito del voto delle politiche 2022. Quattro degli attuali consiglieri regionali, di cui un assessore, sono stati eletti in Parlamento, condizione che fa scattare l'incompatibilità tra le due cariche istituzionali. Nello specifico si tratta del consigliere Giovanni Arruzzolo (Forza Italia), Simona Loizzo (Lega), Fausto Orsomarso (FdI) attuale assessore al Turismo e Nicola Irto (Pd). Nel caso in cui sceglieranno di confermare l'esperienza politica romana, al loro posto in Consiglio regionale entreranno i rispettivi primi dei non eletti nelle liste di appartenenza.Si tratta di Domenico Giannetta (Forza Italia), Pietro Molinaro (Lega), Sabrina Mannarino (FdI) e Giovanni Muraca (Pd). Su quest'ultimo però grava la sospensione dagli incarichi pubblici, per gli effetti della legge Severino, a seguito della condanna in primo grado del Tribunale di Reggio Calabria, nel processo Miramare. Al suo posto entrerà Antonio Billari.Giovanni Muraca, inoltre, è in attesa dell'esito del processo in Appello, sempre relativo al processo Miramare, in caso di ulteriore condanna scatterà una proroga della sospensione di altri 12 mesi.