'Ndrangheta, operazione in Trentino, Veneto e Calabria: 20 arresti

'Ndrangheta, operazione in Trentino, Veneto e Calabria: 20 arresti
di Askanews

Roma, 9 giu. (askanews) - E' di 20 arresti il bilancio dell'operazione della Polizia di Stato di Trento, denominata "Freeland", coordinata dalla Procura della Repubblica -Direzione Distrettuale Antimafia-, contro la 'ndrangheta in Trentino Alto Adige. In particolare, nel mirino degli investigatori è finita una locale di 'ndrangheta, da anni attiva a Bolzano, emanazione, seppur autonoma, della ndrina Italiano- Papalia di Delianuova, in provincia di Reggio Calabria.Tra le persone finite in manette, accusate a vario titolo di associazione mafiosa, estorsione, sequestro di persona, illecita vendita di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di armi, bancarotta fraudolenta, contraffazione di documenti e favoreggiamento. figurano anche esponenti di altre "famiglie" ndranghetiste appartenenti ai mandamenti ionico e tirrenico della Calabria.Perquisizioni ed arresti sono in corso anche in provincia di Reggio Calabria, Padova e Treviso.