Tiscali.it
SEGUICI

'Ndrangheta, infiltrazioni sui prodotti petroliferi,sequestro per 80 mln

di Italpress   
'Ndrangheta, infiltrazioni sui prodotti petroliferi,sequestro per 80 mln

REGGIO CALABRIA (ITALPRESS) - I Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, con il supporto operativo dello S.C.I.C.O., sotto il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, stanno eseguendo in Piemonte, Lombardia, Trentino Alto-Adige, Emilia Romagna, Lazio, Campania, Calabria e Germania un provvedimento che dispone l'applicazione della misura di prevenzione patrimoniale del equestro di beni - per un valore complessivamente stimato in oltre 80 milioni di eure. Il patrimonio è riconducibile a tre imprenditori reggini operanti prevalentemente nel settore del commercio dei prodotti petroliferi. La figura criminale degli imprenditori era emersa nell'ambito dell'operazione "Andrea Doria", a contrasto dell'infiltrazione della 'ndrangheta nell'economia legale e conclusasi nell'aprile del 2021 con l'esecuzione di provvedimenti cautelari personali nei confronti di 23 persone, tra cui gli imprenditori.

L'operazione avrebbe svelato un articolato sistema di frode fiscale, realizzata nel settore del commercio di prodotti petroliferi, imperniata su fittizie triangolazioni societarie, finalizzate ad evadere l'IVA e le accise, nonché sull'impiego di false dichiarazioni di intento, istituto che consente di acquistare in regime di non imponibilità. In particolare, l'associazione avrebbe gestito l'intera filiera della distribuzione del prodotto petrolifero dal deposito fiscale fino ai distributori stradali finali, interponendo tra queste due estremità della catena una serie di operatori economici - imprese "cartiera" di commercio di carburante, depositi commerciali e brokers locali - con lo scopo di evadere le imposte in modo fraudolento e sistematico, attraverso l'emissione e l'utilizzo delle citate dichiarazioni di intento. Le società "cartiere" avrebbero asserito fraudolentemente di possedere tutti i requisiti richiesti al fine di poter beneficiare delle agevolazioni previste dalla normativa di settore, acquistando il prodotto petrolifero senza l'applicazione dell'I.V.A.. Tale prodotto, a seguito di meri passaggi "cartolari" tra le società coinvolte, sarebbe stato ceduto a prezzi concorrenziali ad individuati clienti, in danno, peraltro, degli onesti imprenditori del settore. Da ultimo, il sistema di ripulitura degli incassi sarebbe avvenuto anche per il tramite di famiglie di 'ndrangheta portatrici di interessi nel settore della distribuzione dei prodotti petroliferi.- ufficio stampa Guardia di Finanza (ITALPRESS). pc/com 29-Mag-23 14:00 .

di Italpress   
I più recenti
Naufragio Mar Ionio, la nave Dattilo recupera dieci corpi
Naufragio Mar Ionio, la nave Dattilo recupera dieci corpi
'Ndrangheta, 'cosca arcaica in Calabria, fuori imprenditoriale'
'Ndrangheta, 'cosca arcaica in Calabria, fuori imprenditoriale'
Autonomia. La fronda calabra si allarga: “Compromesso il futuro dei nostri territori”
Autonomia. La fronda calabra si allarga: “Compromesso il futuro dei nostri territori”
Assolto ex assessore Regione Calabria, accusato concorso esterno
Assolto ex assessore Regione Calabria, accusato concorso esterno
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...