Tiscali.it
SEGUICI

Investiti e uccisi in Calabria, rimesso in libertà guidatore

di Ansa   
Investiti e uccisi in Calabria, rimesso in libertà guidatore

(ANSA) - VIBO VALENTIA, 28 GIU - Il gip di Vibo Valentia Francesca Loffredo, accogliendo le istanze avanzate dell'avvocato Filippo Pagano, ha rimesso in libertà Daniele Ciconte, il 32enne di Sorianello accusato di omicidio stradale che ha provocato la morte di due camerieri di Serra San Bruno, domenica mattina lungo la Trasversale delle Serre, nei pressi del bivio per Spadola. Il legale, in merito al mantenimento delle esigenze cautelari, aveva evidenziato l'impossibilità di reiterazione del reato da parte del proprio assistito, arrestato nell'immediatezza dell'incidente e trovato con un tasso alcolemico sopra il limite consentito, per il ritiro della patente.

Nel corso dell'udienza di convalida di stamani, l'indagato ha raccontato le fasi dell'incidente evidenziandone la dinamica e, a suo dire, l'impossibilità di scorgere l'auto ferma sulla carreggiata sulla quale viaggiavano le due vittime, Bruno Vavalà, 20 anni, e Nicola Callà, 54 anni, unitamente ad altre due persone, tutte di ritorno da un matrimonio nella Jonica Reggina, dove avevano prestato servizio come camerieri. Ciconte ha quindi ammesso gli addebiti pur rendendo dichiarazioni con le quali ha ipotizzato, secondo quanto si è appreso, sostanzialmente un concorso di colpa delle vittime visto che le stesse, a suo dire, spingevano l'auto in panne al centro della carreggiata senza alcuna segnalazione di pericolo. Per il gip, dunque, non ricorrono le esigenze cautelari "non sussistendo il concreto, grave e attuale pericolo di reiterazione di reati della stessa indole, in considerazione dell'intervenuto ritiro della patente, già di per sé sufficiente a fronteggiare il pericolo di reiterazione del reato". Domani, sarà effettuato l'esame autoptico sui corpi delle vittime ad opera del prof. Pierantonio Ricci, incaricato dal pm Corrado Caputo. (ANSA). .

di Ansa   
I più recenti
Intimidazione a Video Calabria, incendiata auto aziendale
Intimidazione a Video Calabria, incendiata auto aziendale
Scoperte in Calabria 4 piantagioni di marijuana, distrutte oltre 2500 piante
Scoperte in Calabria 4 piantagioni di marijuana, distrutte oltre 2500 piante
Meccanizzazione, la Regione Calabria investe altri 5 milioni di euro
Meccanizzazione, la Regione Calabria investe altri 5 milioni di euro
Bonus facciate per interventi mai realizzati,2 arresti a Reggio Calabria
Bonus facciate per interventi mai realizzati,2 arresti a Reggio Calabria
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...