Incendi in Calabria, Patuanelli incontra sindaci dei comuni colpiti

Incendi in Calabria, Patuanelli incontra sindaci dei comuni colpiti
di Italpress

CATANZARO (ITALPRESS) - "Il Governo sta facendo la sua parte, giovedì avremo un Cdm che sarà dedicato a questa emergenza con la proclamazione dello stato di calamità, dando gli strumenti che serviranno in primis alla protezione civile per gestire la situazione". Lo ha detto il ministro delle Politiche agricole e forestali Stefano Patuanelli, in visita alla Cittadella regionale di Catanzaro per un incontro col prefetto, a cui è seguito un vertice con i sindaci dei Comuni maggiormente colpiti dagli incendi delle ultime settimane. "I sindaci - ha commentato - spesso non hanno le risorse e i mezzi adeguati per rispondere alle richieste dei cittadini, figuriamoci in uno stato di emergenza come quella vissuta di recente. Sarà fondamentale intervenire anche nella fase successiva ai roghi in tutte le aree danneggiate. Il bestiame, in larga parte, è stato messo in sicurezza, ma non c'è più il pascolo, foraggio, acqua, il posto dove tenerli". Il ministro ha, quindi, assicurato che gli aiuti arriveranno anche per gli operatori agricoli, attraverso la Protezione civile. "Stiamo lavorando con difficoltà e cautela - ha continuato - perché dietro gli incendi ci sono matrici diverse, ogni evento ha una sua storia, una sua natura. Troppo spesso ha un'origine non causale, ma volontaria, le cui caratteristiche e conseguenze si differenziano quando si tratta di piromani oppure di organizzazioni criminali. Per questo motivo, sul fronte legislativo, serve un impianto rigoroso dal punto di vista penale. Le forze dell'ordine stanno dando il massimo per individuare i responsabili, ma imprese, famiglie ed imprenditori si trovano dinanzi ad un danno che non hanno voluto né assolutamente cercato". (ITALPRESS). dio/vbo/r 24-Ago-21 13:07