Tiscali.it
SEGUICI

Cani randagi passeggiano tra i reparti dell’ospedale di Lamezia Terme

di Agenzia DIRE   
Cani randagi passeggiano tra i reparti dell’ospedale di Lamezia Terme

REGGIO CALABRIA - Cani randagi passeggiano indisturbati nei corridoi di un ospedale. Succede in Calabria, a Lamezia Terme.Il commissario straordinario dell'Asp di Catanzaro Antonio Battistini ha spiegato che "i due animali sono stati immediatamente allontanati dal presidio ospedaliero, grazie all'intervento della guardiania e del servizio veterinario aziendale, e io stesso mi sono recato subito presso la struttura per accertarmi personalmente delle responsabilità di quanto accaduto e verificare le possibili dinamiche di una vicenda inaccettabile e surreale".

L'ASP: "UNA DISATTENZIONE INACCETTABILE""Da primissimi riscontri sembra che i due cani siano entrati da una porta lasciata aperta dal personale che si avvicendava per i turni di notte. Una disattenzione inaccettabile, che non doveva verificarsi. Ma l'evidenza che mi è stata rappresentata con maggiore forza - afferma - è il problema che nell'area verde dell'ospedale, molto vasta, risiede da anni una colonia di randagi, che il Comune di Lamezia Terme, nonostante innumerevoli segnalazioni, non ha mai inteso rimuovere, probabilmente per mancanza di luoghi nei quali collocare i cani". IL PD: "ABITUATI AL PEGGIO, MA QUESTO È TROPPO""La sanità calabrese purtroppo ci ha abituato al peggio, ma dei cani randagi che girano indisturbati per i corridoi dell'ospedale di Lamezia Terme, francamente mi sembra davvero troppo. E quando chiediamo di intervenire ci dicono che bisogna aspettare. Nessun rispetto per i cittadini", dice la consigliera regionale calabrese Amalia Bruni (Pd).

di Agenzia DIRE   
I più recenti
Sgominata banda di trafficanti droga tra Catania e Calabria, 13 arresti
Sgominata banda di trafficanti droga tra Catania e Calabria, 13 arresti
Autonomia,Occhiuto: errore centrodestra, FI Calabria non l'ha votata
Autonomia,Occhiuto: errore centrodestra, FI Calabria non l'ha votata
Traffico cocaina su asse Calabria-Sicilia, ordinanza per 13
Traffico cocaina su asse Calabria-Sicilia, ordinanza per 13
La Calabria si racconta all'evento Golosaria a Milano
La Calabria si racconta all'evento Golosaria a Milano
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...