Tiscali.it
SEGUICI

Urso firma decreto per area di crisi complessa di Melfi, stanziati 20 milioni

di Italpress   
Urso firma decreto per area di crisi complessa di Melfi, stanziati 20 milioni

ROMA (ITALPRESS) - Il ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, ha sottoscritto il decreto per il riconoscimento dell'area di crisi complessa del comparto industriale San Nicola di Melfi in provincia di Potenza, uno dei principali della regione Basilicata, specializzato nel settore automotive. Il provvedimento del ministro Urso, si legge in una nota, prevede già lo stanziamento di 20 milioni di euro per il finanziamento di progetti di riqualificazione e riconversione produttiva delle aziende della filiera, secondo le modalità e procedure previste dalla legge 181 del 1989.

Il perimetro dell'area di crisi industriale complessa, sottolinea la nota, è stato esteso anche al Sistema Locale del Lavoro di Potenza, arrivando a comprendere 43 comuni. In tal modo si offre anche alle imprese che operano nel territorio circostante la possibilità di contribuire al rilancio o alla riconversione del settore. "Con questo decreto, che già stanzia le prime, importanti risorse, ho voluto accelerare l'iter per avviare i primi bandi entro l'anno - commenta il ministro Urso -. Con la regione Basilicata abbiamo lavorato in tempi record perché convinti che la duplice transizione ecologica e digitale rappresenti un'opportunità di rilancio per il territorio di Melfi. In questa ottica, con il riconoscimento dell'area di crisi complessa si mettono a disposizione delle imprese gli strumenti per favorirne lo sviluppo con l'obiettivo di riqualificare e riconvertire tutta la filiera". Le aree di crisi industriale complessa, disciplinate dalla legge 181 del 1989, riguardano territori soggetti a recessione economica e perdita occupazionale di rilevanza nazionale e con impatto significativo sulla politica industriale nazionale, non risolvibili con risorse e strumenti di sola competenza regionale, conclude la nota. credit photo agenziafotogramma.it (ITALPRESS). vbo/com 18-Apr-23 13:57 .

di Italpress   

I più recenti

Regionali Basilicata, Bardi presenta programma Siamo quelli del fare
Regionali Basilicata, Bardi presenta programma Siamo quelli del fare
Basilicata: cinque 'impresentabili' per le Regionali
Basilicata: cinque 'impresentabili' per le Regionali
A Matera sold out per L'aperitivo futurista
A Matera sold out per L'aperitivo futurista
Regionali Basilicata, sondaggio Dire-Tecnè: Bardi avanti su Marrese, Fdi e Fi in testa
Regionali Basilicata, sondaggio Dire-Tecnè: Bardi avanti su Marrese, Fdi e Fi in testa

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...