Shoah: sindaco Verona, 'custodire il ricordo a garanzia di un futuro di pace e libertà' (2)

di Adnkronos

(Adnkronos) - “Dobbiamo utilizzare questo giorno per il ricordo delle vittime, perché nessuno sia mai più discriminato, perseguitato, annientato in ragione della sua razza, colore della pelle, sesso, lingua, religione, opinione politica o di qualsiasi altra natura o genere, di origine nazionale o sociale, di ricchezza, di nascita o di qualsiasi altra condizione”, ha sottolineato. “In questi anni, infatti, abbiamo sentito testimonianze e racconti di tanti sopravvissuti che, con coraggio e determinazione, hanno trovato la forza di raccontare al mondo quanto i loro occhi avevano visto e l'orrore di quanto essi stessi avevano tragicamente subito. A noi il compito di custodire il ricordo, a garanzia di un futuro che parli di pace e di libertà”, ha detto. “Cari giovani, l’invito è rivolto soprattutto a voi. Appassionatevi e prendete parte alla vita politica, istituzionale e amministrativa della vostra città e del vostro Paese. C’è bisogno di ognuno di voi, del vostro entusiasmo, delle vostre idee, della vostra freschezza. Non abbiate paura a mettervi in gioco purché ad ispirarvi siano sempre i valori della democrazia, della pace, della civile convivenza e del rispetto di tutte le opinioni”. Presente alla cerimonia, oltre alle diverse autorità civili e militari, anche il presidente Aned Verona Ennio Trivellin. Le iniziative per il Giorno della Memoria proseguono nel pomeriggio con la cerimonia all’interno del Cimitero Ebraico di via Badile.