Papa a Matera, per lui in dono un puttino di cartapesta

Papa a Matera, per lui in dono un puttino di cartapesta
di Agenzia DIRE

POTENZA - In occasione della messa presieduta da Papa Francesco nello stadio XXI settembre domenica 25 settembre a Matera, l'associazione Maria Santissima della Bruna donerà a Bergoglio un puttino personalizzato di cartapesta realizzato dall'artigiana Annalisa Di Giacomo.A BERGOGLIO ANCHE IL VOLUME FOTOGRAFICO "LA SIGNORA DELLA CARATAPESTA"Si tratta di uno dei "simboli identitari della religiosità materana", sottolinea l'associazione che intende omaggiare il papa anche con il documentario fotografico di Giorgio Cossu, La Signora della Cartapesta. L'effimero a Matera (Nane Edizioni), che testimonia il grande valore di quest'arte povera, la cartapesta, da molti considerata un'arte minore e che proprio a Matera, invece, costituisce una ricchezza e un'eccellenza del territorio.L'ASSOCIAZIONE: "MATERA CIVITAS MARIAE CON LA SUA STORIA E I SUOI RITI""Matera, nella sua rapida ascesa di città turistica, attraverso una naturale vocazione artistica e culturale - aggiunge l'associazione - sta rigenerando l'antico volto dei Sassi e sta modellando la vita e le abitudini dei suoi cittadini, ma conserva ancora gli elementi caratteristici di un luogo ospitale e accogliente, che è civitas Mariae e che con la sua storia e con i suoi riti, continua ad innamorare di chi è disposto a scoprire la sua vera identità".