Fondi Ue per il patrimonio ambientale

Fondi Ue per il patrimonio ambientale
di ANSA

(ANSA) - POTENZA, 11 GEN - "Puntare sulle risorse naturali e sulle professioni artistico-culturali locali per animare le aree rurali, introducendo nuovi processi e tecnologie, integrando la programmazione di Matera 2019 e coordinandola con quella del territorio materano e del metapontino". Così l'assessore regionale all'agricoltura, Luca Braia intervenendo a Matera nel corso della presentazione del bando del Gal "Start2020" che finanzierà, per 1,6 milioni di euro da fondi europei, progetti di valorizzazione, promozione e fruizione del patrimonio agro-silvo ambientale, storico e culturale". Con "la task force dipartimentale che segue il finanziamento del Psr Basilicata 2014-2020 ai Leader - ha proseguito Braia - sarò promotore nelle prossime settimane di un incontro con i Gal costituiti, Fondazione Matera 2019, Apt per immaginare percorsi di valorizzazione comune su tutto il territorio".