In Basilicata al via la stagione dei concorsi in Arpab

In Basilicata al via la stagione dei concorsi in Arpab
di Italpress

POTENZA (ITALPRESS) - Al via la stagione dei concorsi in Basilicata. Si tratta di 80 posti indetti dall'Agenzia di protezione dell' Ambiente Basilicata Arpab. I concorsi prevedono 58 posti per laureati e 22 diplomati. "Voglio partire dalla campagna elettorale e tra le varie cose che avevamo detto degli impegni presi, fare dei concorsi, di fronte a una pressante esigenza di lavoro. I concorsi che nella nostra regione non avevano trovato attuazione concreta. Il problema del Covid ha un po' frenato iniziative da mettere in atto. Tra le prime riforme, quella dell'Arpab, con la modifica alla legge e dei compiti dell'Arpab oggi vogliamo dare e trasferire a persone che si sta passando dalla parole ai fatti" dichiara il presidente della Regione Vito Bardi "I concorsi saranno banditi dall'Arpab, personale categoria d 17 ingegneri, 16 chimici 2 fisici, 6 geologi, 8 biologi, una unità informatica, 4 scienze ambientali, 4 giurisprudenza ed economia. Personale diplomati categoria c 7 per controllo e verifica delle emissioni atmosfera e monitoraggio dell'aria, 7 unità per verifica inquinamento suolo rifiuti. Ancora 7 per il controllo risorse idriche, analisi chimiche e monitoraggio acque, una unità per valutazione nel campo biologia ambientale". "A questo concorso ne seguirannno altri per un totale di 1047 unità nel campo della sanità - ha concluso il presidente - in questo momento di difficoltà dovevamo ripartire con una nota positiva. Cambiare significa essere attenti, lavorare bene. Dopo un anno di lavoro è iniziata nuova stagione per la nostra regione. Abbiamo già dato bell'esempio sulla gestione della pandemia, dimostrando come ho sempre sostenuto non bisogna fare tante chiacchiere ma fare i fatti" (ITALPRESS). ron/pc/red 10-Giu-20 11:20