Sindacati davanti all'ospedale di Pescara: "Subito nuove assunzioni"

di Ansa

Assunzioni di nuovo personale per alleggerire il carico asfissiante degli operatori sanitari e riconoscimento professionale di tutte le categorie sanitarie: e' quanto chiedono Cgil, Cisl e Uil con la manifestazione 'Accendiamo la sanita' pubblica' che vede oggi presidi davanti agli ospedali italiani per mostrare "disappunto riguardo alla situazione dei rinnovi contrattuali del pubblico impiego" spiega a Pescara, davanti all'ospedale civile, il segretario generale di Cisl Funzione Pubblica Abruzzo e Molise Vincenzo Mennucci. "Qui manifestiamo a sostegno colleghi della sanita' pubblica, in grave sofferenza per l'emergenza pandemica in atto. Chiediamo al governo di ripartire dalle piattaforme unitarie di Cgil Cisl e Uil presentate a febbraio per procedere alla sottoscrizione del nuovo contratto che dovra' avere in bilancio ulteriori somme rispetto a quelle previste".