Salvini vince in Abruzzo: realtà più forte delle giurie d'onore

Codice da incorporare:
di Askanews

Roma, 11 feb. (askanews) - "Ci tengo a ringraziare gli abruzzesi per la dimostrazione di forza, coraggio, speranza. Sono felice perché il lavoro paga, la coerenza paga, la concretezza paga. Questo è il secondo dato elettorale vero dopo Trento e Bolzano da che siamo al governo. È la dimostrazione del fatto che le indagini, le minacce, le falsificazioni, le giurie d onore possono inventarsi quello che vogliono poi la vita reale è più forte della realtà virtuale". Mette insieme i giudici, Sanremo e il PD per celebrare la vittoria elettorale in Abruzzo il ministro dell interno e leader della Lega Matteo Salvini, in conferenza stampa alla Camera."A Teramo e Pescara che erano i capoluoghi più "rossi" abbiamo preso il 27%. E' evidente che buona parte del voto di lavoratori, operai, precari, artigiani, insegnanti si è spostato da sinistra alla Lega".