Marsilio, in Abruzzo serve discontinuità

Marsilio, in Abruzzo serve discontinuità
di ANSA

(ANSA) - PESCARA, 24 DIC - "È per me un grande onore poter correre in Abruzzo per le elezioni regionali e faccio con grande passione questo passo perché per me si tratta di un ritorno a casa perché le mie origini sono abruzzesi così come è abruzzese la mia famiglia. Ho sentito così forte dentro di me questa spinta anche emotiva a dire si quando è arrivata la proposta, e spero di essere all'altezza, e poter davvero rappresentare per gli abruzzesi una opportunità per poter costruire un futuro migliore. Si è perso del tempo. Ne abbiamo poco tempo davanti a noi, e adesso siamo al lavoro per spiegare un progetto di cambiamento e discontinuità forte di cui ha bisogno l'Abruzzo per tornare a crescere e dare un futuro ai propri figli". Lo ha detto il senatore di Fratelli d'Italia Marco Marsilio, candidato del centrodestra alle elezioni regionali del 10 febbraio 2019 in Abruzzo.