DIRETTA | Comunali, Bucci (Genova) e Giordani (Padova) verso la riconferma al primo turno

DIRETTA | Comunali, Bucci (Genova) e Giordani (Padova) verso la riconferma al primo turno
di Agenzia DIRE

ROMA - Dopo lo spoglio dei referendum sulla giustizia, con l'affluenza al 20,9% che ha reso non valida la consultazione, tocca alle elezioni comunali. In diretta tutti gli aggiornamenti sul primo turno delle Amministrative, in cui l'affluenza complessiva è stata del 54,7%.15.49 - IN FRIULI IL PRIMO SINDACO ELETTO È A PREONEIl Comune di Preone (Udine) è il primo ad esprimere il suo nuovo sindaco tra le 33 amministrazioni comunali andate al voto ieri. Si tratta di Andrea Martinis della lista Regione civica, candidato unico che ha ottenuto l'unanimità dei 130 voti validi (4 bianche e 5 nulle) nell'unica sezione scrutinata. Martinis sostituirà come primo cittadino la sindaca Anna Lenisa.15.46 - CALABRIA, ELETTI I SINDACI A CIMINÀ, CALANNA E SAN PROCOPIOIn provincia di Reggio Calabria sono stati eletti i primi sindaci. A Ciminà eletto con il 62,75% delle preferenze Giovanni Mangiameli; a Calanna è stato riconfermato il sindaco uscente Domenico Romeo con l'84.90% dei voti. A San Procopio le urne hanno premiato Francesco Posterino, unico candidato alla fascia di primo cittadino. Nel cosentino già concluse le fasi di scrutinio dei voti a Panettieri dove è stato eletto Salvatore Parrotta, anche lui unico candidato sindaco. In provincia di Vibo Valentia, invece, il nuovo sindaco di Capistrano è Marco Pio Martino eletto con il 91,60% dei voti.15.32 - PRIMA PROIEZIONE OPINIO-RAI: BUCCI AL 54,1%Anche per il consorzio Opinio per la Rai non c'è partita. Nella prima proiezione del capoluogo ligure, con copertura campione al 5%, Marco Bucci resta sindaco di Genova con il 54,1% dei voti, contro il 38,4% di Ariel Dello Strologo. Seguono il senatore dell'Alternativa, Mattia Crucioli, con il 3% e Antonella Marras per Sinistra insieme al 2,5%.15.23 - PER YOUTREND BUCCI RESTA SINDACO DI GENOVAPer Youtrend non c'è più partita: Marco Bucci è confermato sindaco di Genova al primo turno. Il candidato di centrodestra e Italia Viva ha avuto la meglio di Ariel Dello Strologo, sostenuto da centrosinistra e M5s.15.19 - A PADOVA GIORDANI VERSO LA RICONFERMAIl sindaco uscente di Padova Sergio Giordani veleggia verso la riconferma al primo turno. La prima proiezione di Swg per 'La7' assegna infatti a Giordani, civico sostenuto dal centrosinistra, il 58,4% delle preferenze, contro il 31,2% dei voti ricevuti da Francesco Peghin, civico sostenuto dal centrodestra.15.02 - I PRIMI SINDACI ELETTI IN BASILICATA A CASTELGRANDE E COLOBRAROSono due i primi sindaci eletti in Basilicata con il raggiungimento del quorum. Sono Francesco Cianci, neo eletto a Castelgrande, nel Potentino, e Nicola Lista, a Colobraro, nel Materano. In entrambi i Comuni era stata presenta una sola lista. Francesco Cianci prende il posto del sindaco uscente Alberto Muro, mentre Nicola Lista succede ad Andrea Bernardo. A Colobraro ha votato il 69,22% degli aventi diritto contro il 49,52% della tornata elettorale precedente, mentre a Castelgrande l'affluenza è stata del 74,12%, contro il 34,24% delle elezioni del 2017.12.50 - IN SICILIA 4 SINDACI GIÀ ELETTI, SUPERATO SCOGLIO DEL QUORUMLo spoglio delle schede per le elezioni comunali in Sicilia inizierà alle 14 ma in quattro comuni dell'Isola si conosce già il nome del nuovo sindaco dal momento che il nome in corsa era soltanto uno e che è stata sufficiente un'affluenza ai seggi superiore al 50% per sancire la validità del voto. È il caso di Valledolmo, in provincia di Palermo, dove Angelo Conti festeggia l'elezione a sindaco in virtù di un'affluenza del 62,2%. Stesso scenario in tre centri della provincia di Messina: ad Alcara Li fusi si è recato alle urne il 52,71% degli aventi diritto ed Ettore Dottore è stato eletto sindaco; Cesarò sarà guidata da Katia Ceraldi grazie al 57,76% di affluenza ai seggi; a Letojanni, invece, brinda Alessandro Costa, sindaco grazie al 62,06% di partecipazione al voto.11.42 - IN CAMPANIA 7 CANDIDATI SINDACI GIÀ CERTI DELL'ELEZIONESette sindaci risultano già virtualmente eletti in Campania. In attesa dello spoglio, che inizierà oggi alle 14, e delle verifiche ai voti di lista, sette Comuni hanno superato la soglia di affluenza prevista per la validità delle elezioni e l'unico candidato in corsa per la carica di sindaco può già considerarsi certo dell'elezione. A indossare anzitempo la fascia tricolore i neo sindaci Angelo Antonio Lanza di Flumeri (Avellino), dove ha votato il 75,28% degli aventi diritto, Nunziante Picariello di Capriglia Irpina (Avellino) con affluenza al 74,24%, Stanislao Supino di Vairano Patenora (Caserta) dove ha votato il 63,40% degli elettori, Anna Amendola di Lettere (Napoli) che fa registrare il 67,80% di affluenza, Giancarlo Guercio di Buonabitacolo (Salerno) con 61,96% di votanti, Giorgio Ruggiero di Cicerale (Salerno) con il 71,74% di affluenza e Donato Pica di Sant'Arsenio (Salerno) con il 68,76% di votanti.