Vaccini, siglato accordo fra medici di base e Governo-Regioni

Vaccini, siglato accordo fra medici di base e Governo-Regioni
di Askanews

Roma, 21 feb. (askanews) -È stato siglato il protocollo d'intesa nazionale tra medici di famiglia, governo e regioni per inquadrare le modalità di partecipazione dei medici di medicina generale nella campagna di vaccinazione nazionale anti COVID-19, che dovranno essere successivamente declinate a livello regionale. Hanno aderito anche i sindacati dei medici di famiglia Fimmg, Snami, Smi e Intesa Sindacale.Secondo il Segretario nazionale della Federazione italiana dei medici di medicina generale (Fimmg) Silvestro Scotti, il via libera al protocollo d'intesa consentirà l'utilizzo di "35mila medici di base nella campagna vaccinale in corso".