Spese militari, Molinari: la maggioranza può fare a meno M5s

Spese militari, Molinari: la maggioranza può fare a meno M5s
di Askanews

Roma, 28 mar. (askanews) - "La Nato ha chiesto a tutti i Paesi entro i prossimi anni di arrivare al 2% del Pil di investimenti in spese militari, come prescrive il trattato e l'Italia si è impegnata a farlo. Questo ordine del giorno che è passato alla Camera è stato votato da tutti, Movimento 5 stelle compreso, visto anche che poi quando era al Governo, Conte, da presidente del consiglio ha preso questo impegno. E' tutto surreale. La maggioranza credo che possa fare anche a meno del Movimento 5 Stelle. Penso che in questo momento differenziarsi su un tema come la guerra e sulla posizione che l'Italia sta tenendo a livello internazionale con tutti gli alleati sarebbe un'immagine pessima per il M5S più che per l'Italia". Lo ha detto a Radio 24, nel programma 24 Mattino, il capogruppo alla Camera della Lega, Riccardo Molinari.