Siria,Zingaretti:dovere morale Consiglio Ue agire contro Turchia

Siria,Zingaretti:dovere morale Consiglio Ue agire contro Turchia
di Askanews

Roma, 17 ott. (askanews) - "Il Consiglio Europeo in corso ha il dovere morale di assumere decisioni concrete e operative per fermare l'offensiva turca e per attivare corridoi umanitari per i civili delle città assediate. Sanzioni, blocco export, forza di interposizione, missioni, boicottaggio del turismo. Si può fare molto e la reazione della comunità internazionale fino ad ora è stata inadeguata.Ora basta. Le immagini drammatiche di bambini curdi gravemente ustionati da armi chimiche conferma in maniera drammatica e rende ancora più urgente la necessità di sospendere immediatamente le ostilità contro il popolo curdo". Lo ha dichiarato il segretario del Pd Nicola Zingaretti."La comunità internazionale e gli Stati europei - ha sottolineato- non possono farsi scudo di tatticismi diplomatici. In gioco è la vita di donne e uomini inermi, di bambini innocenti, di anziani vulnerabili. Salvare vite esposte ad atroci sofferenze e alla morte è un imperativo che viene prima di ogni altra cosa".