Tiscali.it
SEGUICI

Sardegna: FdI sfida Todde, 'se coerente cancelli poltronificio'

di Ansa   
Sardegna: FdI sfida Todde, 'se coerente cancelli poltronificio'

(ANSA) - CAGLIARI, 18 MAG - Il tema dei maxi staff della Regione Sardegna continua ad animare il confronto politico: è della scorsa legislatura l'approvazione della cosiddetta legge poltronificio targata centrodestra e fortemente voluta dall'allora governatore Christian Solinas, contro la quale hanno dato battaglia la sinistra e i cinquestelle, senza però ottenerne la cancellazione. La questione si ripropone in questi giorni con la firma apposta dalla neo presidente Alessandra Todde ai decreti di nomina del suo Ufficio di gabinetto, un nutrito elenco di esperti e consulenti per il proprio staff che porta le spese a oltre un milione di euro l'anno. Le opposizioni hanno ora gioco facile a domandarsi se la sobrietà dei ciqnuestelle non sia rimasta solo una promessa del passato, anche se - è la versione della neo governatrice - rispetto alla giunta scorsa invece c'è un bel risparmio.

A lanciare il guanto di sfida alla governatrice è Fausto Piga, vicecapogruppo di FdI in consiglio regionale e già nei banchi della maggioranza con la giunta Solinas. "Todde e il movimento cinque stelle per anni hanno fatto la morale al centrodestra, ora se sono coerenti agiscano di conseguenza: cancellino la legge sugli staff approvata dal centrodestra nella scorsa legislatura oppure - attacca l'esponente della minoranza - chiedano scusa ai cittadini per averli presi in giro con demagogie e populismo al solo fine di accrescere il consenso elettorale". "Nella scorsa legislatura, quando abbiamo rivisto l'organizzazione tecnico-politica di assessorati e presidenza, l'abbiamo fatto convinti che poteva essere uno strumento utile per migliorare l'azione di governo - precisa Piga - noi abbiamo sempre avuto la coscienza a posto, ma di contro Pd e 5s hanno fatto barricate, definendola una legge poltronificio che dava uno schiaffo ai poveri. Sia chiaro - sottolinea l'esponente di FdI - esseri contrari ad un provvedimento legislativo e fare la conseguente opposizione, è legittimo e pure doveroso se animato da sani propositi e reali sensibilità, ma ora che Pd e 5s sono al governo della regione devono fare una scelta trasparente verso i cittadini: se quella legge è davvero utile per governare, chiedano scusa per quanto detto in passato oppure abbiano la coerenza di abrogarla". Poi un monito: "Todde non pensi a giochi di prestigio riducendo eventualmente il numero dei nominati per provare a lavarsi la coscienza con i sardi. Delle due l'una: la legge approvata dal centrodestra è giusta oppure si torni al passato cancellandola". (ANSA). .

di Ansa   
I più recenti
Autonomia, Meloni: grave esponenti maggioranza cadano in provocazioni
Autonomia, Meloni: grave esponenti maggioranza cadano in provocazioni
G7, Meloni: nessun passo indietro su diritti Lgbt
G7, Meloni: nessun passo indietro su diritti Lgbt
Meloni: Stati sblocchino global tax. Da G7 messaggio chiaro a Cina.
Meloni: Stati sblocchino global tax. Da G7 messaggio chiaro a Cina.
G7, Meloni: la polemica sull'aborto è stata totalmente artefatta
G7, Meloni: la polemica sull'aborto è stata totalmente artefatta
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...