Tiscali.it
SEGUICI

Sanremo, La Russa: Amadeus doveva ricordare gli ostaggi di Hamas

di Askanews   
Sanremo, La Russa: Amadeus doveva ricordare gli ostaggi di Hamas

Roma, 12 feb. (askanews) - "E' stato un festival con una punta dolorosa, quella dell'essere entrato nella vicenda israelo-palestinese a senso unico, è stato l'elemento peggiore di tutto il Festival". Lo ha detto il presidente del Senato, Ignazio La Russa, commentando a Un Giorno da pecora su Rai Radio 1 l'appello contro il genocidio dei palestinesi lanciato da Ghali.

"Io dico - ha aggiunto - che il festival o non entrava su quel tema, e comunque non può affidarlo a un cantante che dice una frase a senso unico, o almeno doveva citare gli ostaggi israeliani. Non è obbligatorio per il Festival occuparsi di tutto ma se ti occupi di politica internazionale lo fai in maniera equilibrata". Alla domanda se a suo giudizio i cantanti debbano essere liberi di dire quello che sentono, il presidente del Senato ha replicato: "Certo, ma anche di essere corretti"."A casa sua può fare quello che vuole, può anche dirlo dal palco ma è dovere di chi conduce la trasmissione intervenire, bastava ricordare che ci sono gli ostaggi in mano ai terroristi di Hamas", ha concluso La Russa.

di Askanews   

I più recenti

Sull'Autonomia chieste 260 audizioni, il presidente contingenta
Sull'Autonomia chieste 260 audizioni, il presidente contingenta
Lollobrigida, apprezzo moltissimo Bardi, penso ci sarà l'accordo
Lollobrigida, apprezzo moltissimo Bardi, penso ci sarà l'accordo
Sicurezza lavoro, Braga(Pd): serve provvedimento ad hoc, no misure spot
Sicurezza lavoro, Braga(Pd): serve provvedimento ad hoc, no misure spot
Benvenuto in aula, La Russa saluta l'ambasciatore di Israele Bar
Benvenuto in aula, La Russa saluta l'ambasciatore di Israele Bar

Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Carlo Di Cicco

Giornalista e scrittore, è stato vice direttore dell'Osservatore Romano sino al...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...