Quirinale, Osvaldo Napoli: in settimana avremo il presidente

di Askanews

Roma, 24 gen. (askanews) - "Credo che ancora non ci sia convergenza sul nome. Ma non siamo pessimisti. I partiti si stanno incontrando. È il primo giorno. Il presidente della Repubblica non si può eleggere così a caso. Credo che oggi sia una giornata estremamente importante perché il confronto tra i partiti è iniziato. A mio giudizio avremo il capo dello Stato in settimana": così Osvaldo Napoli, esponente di Forza Italia."Ma devo dire - sottolinea - che ho sempre pensato che il presidente della Repubblica debba essere concomitante al nuovo premier. Sono due cose che non possono essere separate. Se al Quirinale va un tecnico, credo che a Palazzo Chigi debba andare un politico. Altrimenti la politica ne uscirebbe profondamente umiliata".Napoli ricorda i problemi del Paese. "I problemi sul tavolo li risolve il premier: abbiamo problemi sul piano nazionale di rilancio, abbiamo il problema sociale, il problema energia, abbiamo tanti problemi che soltanto un governo solido e che abbia capacità di manovra può risolvere. È ora di ricominciare a produrre consenso e anche che l'economia del paese possa crescere. C'è una parte del paese che soffre".