Pd,Lotti: autosospensione scelta dolorosa, ma la ribadisco

Pd,Lotti: autosospensione scelta dolorosa, ma la ribadisco
di Askanews

Roma, 5 lug. (askanews) - Luca Lotti non nasconde emozione intervenendo alla convention di 'base riformista', "certamente qualche mese fa avrei immaginato un altro tipo di intervento", ammette. Poi torna subito sulla sua scelta di autosospendersi dal partito per le vicende giudizirie che lo hanno coinvolto. "Ho pensato molto a cosa dire, a come intervenire, addirittura se parlare o meno in questa occasione. Ed è per questo motivo che sono stato, mi perdonerete, quasi costretto a scrivere parola per parola il testo del mio saluto. Come saprete - afferma - le vicende che nell'ultimo periodo mi hanno riguardato mi hanno spinto a prendere la decisione di autosospendermi dal Pd, il mio partito. Una scelta dolorosa che non tutti hanno compreso e condiviso, ma che anche qui oggi ribadisco (....ieri qualcuno addirittura titolava "Il ritorno dell'autosospeso"....)".