Pd, Guerini: spero ripensamento su scissione, ora responsabilità

Pd, Guerini: spero ripensamento su scissione, ora responsabilità
di Askanews

Roma, 20 feb. (askanews) - "Mi auguro che ci possa essere un ripensamento per un passaggio come quello della scissione incomprensibile. Molto è stato accolto, ora è il momento della responsabilità". Lo ha detto il vicesegretario uscente del Pd, Lorenzo Guerini, intervenendo a Porta a porta.Quella della scissione, ha spiegato, "è una scelta dolorosa, impegnativa, che si pone su grandi questioni. Ed io - ha continuato - non vedo il tema su cui questa scissione si stia consumando. E non la comprende il nostro popolo. Gli elettori non capirebbero una scissione su una data del calendario, sulla data del congresso".Un congresso, ha aggiunto, che si farà tra aprile e maggio e non certo a giugno perché "per quella data ci sono le elezioni amministrative ed è interesse del Pd arrivarci con un congresso celebrato e una leadership forte, in modo così poi da poter fare tutti campagna elettorale".