Pd: Bettini,c'è strisciante logorio interno,congresso presto

Pd: Bettini,c'è strisciante logorio interno,congresso presto
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 22 FEB - "Il Pd ha avuto tenuta molto positiva. Sono molto grato a Zingaretti, ha portato il Pd fuori dalle secche. Faremo un grave errore se durante questa fase di transizione, il governo del Presidente, in cui le forze politiche hanno sovranità limitata, riununciassimo alla politica in modo passivo. Dobbiamo fare due cose: irrobustire il sistema politico italiano, con una riforma elettorale che si adegui al taglio dei parlamentari e poi che ognuno ridefinisca il suo sistema di valori, le finalità di fondo sull'Italia. In questo quadro, il congresso del Pd è un fatto positivo. Nardella ha detto che ora non si può fare. Mettetevi d'accordo, molti dirigenti della sua area lo hanno chiesto. Facciamolo appena si potrà fare". Lo afferma Goffredo Bettini a Radio Immagina. "Nel Pd c'è - dice Bettini - grandissima esigenza di chiarimento. Ho difeso linea decisa all'unanimità in direzione e nei gruppi dirigenti nazionali. Sulle critiche, più che chiedere a nome di chi parlo, rispondano sulle idee, sui propositi e sulla lettura della situazione italiana e internazionale. Visto che c'è strisciante logorio interno, è bene che posizioni si esplicitino. Bisogna stappare questa bottiglia compressa". (ANSA).