Tiscali.it
SEGUICI

Netto miglioramento per Crosetto, il primario: "Notte tranquilla e ha anche lavorato"

Il ministro della Difesa ha avuto un malore durante un incontro pubblico. E' affetto da pericardite, patologia per la quale aveva già avuto dei problemi

TiscaliNews   
L'ospedale dove si trova ricoverato il ministro Crosetto (Ansa)
L'ospedale dove si trova ricoverato il ministro Crosetto (Ansa)

Le condizioni di salute del ministro della Difesa, Guido Crosetto, sono "in netto miglioramento", dopo il ricovero avvenuto a seguito del malore che lo ha colpito durante un evento pubblico. "Gli accertamenti clinici - si legge in un comunicato del ministero - hanno confermato che si è trattato di un nuovo episodio di pericardite presentatosi in forma molto più dolorosa rispetto all'episodio precedente e, come allora, senza implicazioni cardiache". "Passata la fase acuta di dolore, la pericardite viene trattata come una normale infezione, con terapia anti infiammatoria", ha dichiarato poi il primario di Cardiochirurgia del San Carlo di Nancy, Giuseppe Speziale.

"Notte tranquilla" 

Le condizioni del ministro Guido Crosetto "sono buone. È tranquillo e ha trascorso la notte riposando e anche lavorando come al solito", ha aggiunto il sanitario davanti all'ospedale san Carlo di Nancy a Roma. Ribadisce che si è trattato di una "pericardite anche se più dolorosa rispetto alle volte precedenti, ma assolutamente senza nessun danno cardiaco. Siamo molto ottimisti", aggiunge. La prognosi, sottolinea il primario, è "buona. Un po' di riposo e poi potrà riprendere a breve. Penso che abbia una tempra assolutamente buona e quindi riprenderà presto".

Crosetto ringrazia chi gli ha inviato messaggi

Il ministro ha trascorso tranquillamente la notte, sempre monitorato presso l'unità coronarica dell'Ospedale. Crosetto ha annullato gli impegni di oggi e domani ma in mattinata ha avuto un incontro con i più stretti collaboratori per il quotidiano briefing sulle evoluzioni del quadro di sicurezza. In forse una call odierna con un collega estero. "Vorrei ringraziare tutte le persone, amiche, conosciute o sconosciute, che in queste ultime ore mi hanno inviato messaggi di amicizia, vicinanza e affetto", ha detto il ministro.

TiscaliNews   
I più recenti
Giornata internazionale contro la droga, Mantovano: Gli anni dell'abbandono sono finiti
Giornata internazionale contro la droga, Mantovano: Gli anni dell'abbandono sono finiti
Intesa sui top jobs Ue, von der Leyen tratterà con Meloni
Intesa sui top jobs Ue, von der Leyen tratterà con Meloni
Ok definitivo del Parlamento al ddl per il Terzo Settore
Ok definitivo del Parlamento al ddl per il Terzo Settore
Ok unanime Camera alla pdl sulla sanità per gli homeless
Ok unanime Camera alla pdl sulla sanità per gli homeless
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...