Tiscali.it
SEGUICI

Monserrato al voto, unico Comune sardo al ballottaggio

di Ansa   
Monserrato al voto, unico Comune sardo al ballottaggio

(ANSA) - MONSERRATO, 21 GIU - Monserrato, Comune della Città metropolitana di Cagliari con 18.700 abitanti, al voto domenica e lunedì per il ballottaggio tra il sindaco uscente Tomaso Locci e Valentina Picciau. E' l'unico Comune sardo coinvolto in questa tornata elettorale che va al secondo turno, dopo le quattro vittorie al primo turno del centrosinistra, a Cagliari con Massimo Zedda, a Sassari con Giuseppe Mascia, ad Alghero con Raimondo Cacciotto e a Sinnai con Barbara Pusceddu. Due settimane fa nessuno dei quattro aspiranti sindaco aveva superato la soglia del 50%. Il candidato che si è avvicinato di più è stato Locci - di area centrodestra - sostenuto dalle liste Monserrato Libera, Monserrato Futura, Monserrato Metropolitana, con il 40,2%.

Picciau, sostenuta da Movimento 5 Stelle, P Progressisti-La Svolta, Pauli Monserrato, Uniti per Monserrato si era fermata al 21,5%. Gli altri due candidati a sindaco di Monserrato erano Alberto Corda, con una coalizione formata da Riformatori, Fratelli d'Italia, Alleanza Sardegna e Civitas Monserrato (19,4%) ed Efisio Sanna (18,7%) sostenuto da Pd e due civiche, Adesso Sardegna e Cultura e libertà. Al primo turno la particolarità era stata l'assenza del campo largo con Movimento cinque stelle da una parte, a sostegno di Picciau, e Dem dall'altra, punto di forza della squadra di Sanna. I risultati hanno indotto le due parti a una riflessione: troppo lontani da Locci per non prendere in considerazione l'idea di un apparentamento. Che infatti si è concretizzato nei giorni scorsi. Questa sera in piazza Gennargentu chiusura della campagna elettorale per Picciau con il presidente del Consiglio regionale Piero Comandini e il sindaco di Cagliari Massimo Zedda. La risposta di Locci sempre stasera ma ai Giardinetti di via del Redentore con giochi per bambini, comizio, deejay e musica latina. Schieramenti pronti all'ultima battaglia. Tanti voti da conquistare, a partire da quel 43% di elettori che ha disertato le urne al primo turno. Ci sono poi i voti del centrodestra lasciati liberi da Corda, 1842 preferenze. (ANSA). .

di Ansa   
I più recenti
Conte, da Biden un atto di responsabilità verso gli Usa
Conte, da Biden un atto di responsabilità verso gli Usa
Salvini, finalmente Biden ha annunciato il ritiro
Salvini, finalmente Biden ha annunciato il ritiro
Pd, da Biden un gesto coraggioso e saggio, ora battere Trump
Pd, da Biden un gesto coraggioso e saggio, ora battere Trump
La Lega: basta con parole come “sindaca” e “avvocata” negli atti pubblici. Previste multe di 5mila...
La Lega: basta con parole come “sindaca” e “avvocata” negli atti pubblici. Previste multe di 5mila...
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...