Migranti: Prodi, Macron mi ha ferito

Migranti: Prodi, Macron mi ha ferito
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 4 LUG "Nessuno in Europa vuole condividere l'accoglienza". Lo ha detto l'ex premier, Romano Prodi, in un'intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000, in merito alla questione migranti. "L'emergenza sbarchi - ha aggiunto Prodi - non la sta vivendo l'intera Europa perché ogni singolo Paese va per conto suo. Si mettono insieme solo accordi minori ma quando si va al sodo l'Europa non c'è. L'Italia è ancora sola". "Cosa mi ha ferito di più oggi? - ha concluso Prodi - Macron che tutti attendiamo con grande ansia si vede che è attanagliato da problemi di politica interna e dai vari sindaci a partire da quello di Marsiglia. Proprio la Francia che ha avuto l'iniziativa di questa tragica guerra in Libia dovrebbe anche pensare che non può lasciare tutte le conseguenze all'Italia".