Mattarella: se istituzioni coordinate decisioni più efficaci

Mattarella: se istituzioni coordinate decisioni più efficaci
di Askanews

Roma, 20 mag. (askanews) - "Se le istituzioni che sono in prima linea operano in maniera coordinata e concorde, le decisioni risultano più efficaci e i cittadini possono far sentire meglio la loro voce". Lo ha sottolineato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella a Medolla, in provincia di Modena, per il decimo anniversario del terremoto in Emilia Romagna.Secondo il capo dello Stato in questa circostanza "le istituzioni hanno fatto la loro parte. Così il governo nazionale. Così l'Unione europea, che - si può rilevare - ha anticipato, per il terremoto dell'Emilia, quella svolta di segno espansivo e solidale, poi espressa in modo ampio e più compiuto con le politiche di contrasto e di rilancio seguite alla pandemia"."Tutto ciò che si è sviluppato positivamente ha un nome: cooperazione istituzionale. Che vuol dire confronto aperto, partecipazione, impegno, convergenza, e infine unità d'azione", ha concluso Mattarella.