Mattarella cita Einaudi: rinviò leggi senza copertura finanziaria

Mattarella cita Einaudi: rinviò leggi senza copertura finanziaria
di Askanews

Roma, 12 mag. (askanews) - "Le osservazioni al governo non avevano mai "indole di critica, sibbene di cordiale collaborazione o di riflessioni comunicate da chi, anche per ragioni di età, poteva essere considerato un anziano meritevole di essere ascoltato". Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella citando parole del capo dello Stato Luigi Einaudi in occasione della ricorrrenza del suo giuramento e dell'entrata in carica al Colle."Einaudi - ha ricordato Mattarella - rinviò due leggi approvate dal Parlamento, perché comportavano aumenti di spesa senza copertura finanziaria, in violazione dell'art.81 della Costituzione".