Manovra: timori da magistrati C.Conti

Manovra: timori da magistrati C.Conti
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 13 DIC - In una nota "l'Associazione magistrati della Corte dei conti esprime la propria preoccupazione" per l'approvazione in commissione Bilancio del Senato di un emendamento alla manovra che sottrae "alle Sezioni regionali della Corte stessa la funzione consultiva in materia di contabilità pubblica per trasferirla ad un'istituenda Sezione centrale con sede a Roma". "Pur condividendo pienamente l'obiettivo di valorizzare tale funzione anche attraverso il rafforzamento dell'attività nomofilattica - viene spiega nella nota - l'Associazione evidenzia che l'esclusione delle Sezioni regionali dall'esercizio dell'attività consultiva lederebbe l'attuale disegno ordinamentale" che è "finalizzato a favorire, in un'ottica di maggior prossimità, l'accesso alla detta funzione da parte degli enti locali".