Lombardi, su Dessì opacità inaccettabili

Lombardi, su Dessì opacità inaccettabili
di Ansa

(ANSA) - MILANO, 2 FEB - "Il tentativo del Pd e di alcuni giornali di associare il nostro candidato al Senato Emanuele Dessì agli Spada o di definirlo un picchiatore è qualcosa di miserabile. Piuttosto su una cosa credo invece che il candidato M5S debba assolutamente chiarire: la sua casa, il canone da 7 euro ecc. Stanno emergendo opacità che il M5S non può accettare. Per quanto mi riguarda la trasparenza vale più di ogni cosa". Lo scrive, in un post su facebook, la deputata Roberta Lombardi, candidata M5S per le Regionali del Lazio.