[L'esclusiva] Di Maio contro la riforma del copyright del Parlamento europeo. "Allora è cosa buona"

[L'esclusiva] Di Maio contro la riforma del copyright del Parlamento europeo. 'Allora è cosa buona'

Il vicepremier Luigi Di Maio ha definito il voto di Strasburgo "una vergogna tutta europea" in quanto ha "introdotto la censura dei contenuti degli utenti". Ma la figlia di Bobo ironizza: "Allora potrebbe essere una cosa buona"