La7, Landini lascia la trasmissione quando arriva Calenda. L’ex ministro: "Su Ilva ha raccontato balle"

Codice da incorporare:
fonte: La7

“I confronti non vanno di moda in questo periodo, e invece sono utili per cercare di far capire le cose”. E’ il commento che l’ex ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, pronuncia nella trasmissione L’Aria che Tira (La7), dove era ospite in collegamento da Lecce il segretario confederale della Cgil,Maurizio Landini. La conduttrice, Myrta Merlino,approfittando della presenza del sindacalista e del politico, ha invitato il primo a trattenersi per un confronto sull’accordo Ilva. Ma Landini ha lasciato il collegamento, innescando la reazione contrariata di Calenda anche su Twitter, dove ha scritto: “E’ ancora più grave, caro Maurizio, che quando sono arrivato in studio e tu eri ancora collegato ho chiesto di confrontarmi con te e tu ti sei alzato e te ne sei andato. Le bugie senza contraddittoriovengono più facili”.