Tiscali.it
SEGUICI

Landini (Cgil): "Il lavoro in aumento?, Sì, quello povero e precario"

di VISTA Agenzia Televisiva Parlamentare   
Loading...
Codice da incorporare:

(Agenzia Vista) Roma, 17 maggio 2024 "Siamo di fronte a un dato concreto che è l'aumento del lavoro povero e della precarietà nel lavoro. Il fatto che ci siano più persone che lavorano è un fatto positivo, se lo guardiamo come numero assoluto. Ma se andiamo a vedere, da un lato le ragioni, cioè stanno aumentando gli anziani che sono costretti a continuare a lavorare perché non vanno in pensione. E dall'altro, se andiamo a vedere la qualità del lavoro che si crea, quelli che sono aumentati in realtà sono di più i contratti a termine, il lavoro chiamato, il part-time involontario, la somministrazione, le partite iva pagate poco.

E quindi non è un caso che l'Istat dica in modo molto chiaro che siamo di fronte a un aumento, non della povertà, del lavoro povero. Cioè del fatto che ci sono ormai milioni di persone che pur lavorando sono povere. E questa contraddizione è ancora più forte perché noi siamo il Paese che ha visto un aumento dei profitti e degli extra profitti che non ha precedenti. Quindi stanno aumentando i profitti delle imprese e delle banche, si stanno riducendo i salari e sta aumentando la precarietà" lo ha detto il segretario della Cgil Landini, a margine della conferenza tenutasi presso la sede della Cgil a Roma riguardo all'andamento della raccolta firme sui referendum sul lavoro lanciati dalla Cgil stessa. Durate: 01_54 Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev.

di VISTA Agenzia Televisiva Parlamentare   
I più recenti
Lecce, scontro su Emiliano, per destre non ha rispettato silenzio
Lecce, scontro su Emiliano, per destre non ha rispettato silenzio
Bracciante morto, Fratoianni: Governo continua ad investire sull'irregolarita'
Bracciante morto, Fratoianni: Governo continua ad investire sull'irregolarita'
Bracciante morto, Schlein:  Presenteremo una legge per abolire la Bossi-Fini
Bracciante morto, Schlein: Presenteremo una legge per abolire la Bossi-Fini
Schlein e Fratoianni in piazza a Latina contro il caporalato
Schlein e Fratoianni in piazza a Latina contro il caporalato
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...