Lamorgese: uscire da pandemia senza i traumi della conflittualità

di Askanews

Roma, 19 ott. (askanews) - "L'obiettivo che dobbiamo prefiggerci è di guidare il paese ad uscire dalla pandemia senza che le effervescenze della conflittualità producano traumi o ferite profonde". Lo ha detto la ministra dell'Interno Luciana Lamorgese nell'informativa urgente alla Camera sulle manifestazioni dei No Pass di Roma e Milano e sullo sciopero al porto di Trieste proclamato nel fine settimana con le stesse motivazioni."L'andamento delle manifestazioni svoltesi nell ultimo fine settimana - ha spiegato Lamorgese - fa sì che non si possa in alcun modo abbassare la guardia. E anzi induce a mantenere costantemente massima l'attenzione e per garantire che non sia turbata la tranquillità della comunità nazionale. Lo strumento per raggiungere questo obiettivo è garantire il doveroso equilibrio tra il diritto di manifestare anche il proprio dissenso e la tutela dei diritti di libertà dei cittadini nel rigoroso rispetto dei principi costituzionali".