Tiscali.it
SEGUICI

In Puglia bufera sul centrosinistra, inchieste sfiorano Emiliano

di Ansa   
In Puglia bufera sul centrosinistra, inchieste sfiorano Emiliano

(ANSA) - BARI, 20 APR - Le inchieste che stanno travolgendo il centrosinistra in Puglia sarebbero a un passo dal coinvolgere il governatore Michele Emiliano secondo alcune ricostruzioni dei quotidiani di centrodestra che - come fa oggi Libero - arrivano a chiederne le dimissioni. In base a quanto ricostruiscono anche il Giornale e La Verità, il presidente della Regione Puglia potrebbe essere indagato per rivelazione del segreto d'ufficio perché - dopo aver saputo dell'imminente arresto del commissario dell'agenzia regionale per l'innovazione (Arti) ed ex assessore regionale all'Urbanistica, Alfonso Pisicchio - lo scorso 10 aprile lo avrebbe avvertito dicendogli "dimettiti o ti rimuovo".

A rivelarlo al gup sarebbe stato lo stesso Pisicchio mostrando le schermate della chat con cui il governatore lo avrebbe avvisato di una vecchia inchiesta che stava avendo una accelerazione. Pisicchio, in effetti, lo scorso 10 aprile si dimise poche ore prima che arrivasse la notizia del suo arresto per corruzione insieme a suo fratello Enzo. E le sue improvvise dimissioni dall'Arti avrebbero spinto gli inquirenti a sospettare di una fuga di notizie e quindi ad anticipare l'arresto che inizialmente sarebbe stato previsto per qualche giorno dopo. Pisicchio avrebbe aggiunto ai magistrati che a rivelare a Emiliano notizie riservate sul suo arresto sarebbe stata una "fonte romana". E tra i quesiti sollevati sulla vicenda da più parti del mondo politico c'è proprio questo punto: chi può aver dato al governatore notizie coperte dal segreto? (ANSA). .

di Ansa   
I più recenti
Ilaria Salis in Italia, il padre Roberto: Fine di un incubo
Ilaria Salis in Italia, il padre Roberto: Fine di un incubo
Il rientro di Ilaria Salis a Monza
Il rientro di Ilaria Salis a Monza
Meloni respinge la proposta di Putin per l'Ucraina: sostegno a Kiev
Meloni respinge la proposta di Putin per l'Ucraina: sostegno a Kiev
Conte, contro spinte reazionarie M5s c'è e ci sarà
Conte, contro spinte reazionarie M5s c'è e ci sarà
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...