Giornalisti: progetto di mappatura e analisi stress lavoro

Giornalisti: progetto di mappatura e analisi stress lavoro
di Ansa

(ANSA) - MILANO, 23 GIU - Un progetto di mappatura e analisi dello stress da lavoro correlato dei giornalisti italiani: è il contenuto di un protocollo fra Casagit Salute, la cassa mutua della categoria, e l'Ordine nazionale degli psicologi. E' stato siglato fra il presidente Gianfranco Giuliani e quello degli specialisti David Lazzari. Due i punti fondamentali: sviluppare attraverso l'Osservatorio salute e lavoro di Casagit (composto dai giornalisti Andrea Artizzu, Giorgio Pacifici e Tiziana Sapienza) un programma comune per un'indagine che individui i fattori di rischio e logoranti che portano a stress, anche per poterli poi ridurre con specifici interventi di prevenzione, e realizzare tre 'focus group' su questioni inerenti salute e professione, con la partecipazione di una trentina di giornalisti. "Il primo passo sarà la costituzione di un 'Comitato scientifico e di progetto', formato dall'Osservatorio e dal gruppo di psicologi che hanno curato l'iniziativa - spiega Giuliani -. Per individuare ancora meglio i fondamentali 'stressor' psicologici comuni, altri 50 giornalisti risponderanno a un questionario apposito attraverso mail dedicate". Lo stress da lavoro correlato è una una delle patologie più diffuse tra quelle collegate con l'attività professionale. E' responsabile della maggior parte delle giornate di assenza e di costi altissimi in termini di perdita di produttività. (ANSA).