Tiscali.it
SEGUICI

Da giornalista Mediaset alla presidenza della Regione Liguria: chi è Giovanni Toti

La sua carriera inizia a Studio Aperto, il Tg di Italia 1 del quale in seguito diventa direttore, per poi esserlo anche del Tg4. In politica si schiera con Berlusconi. Nel 2014 diventa eurodeputato con 148mila preferenze. Oggi fa parte con Lupi di Noi moderati

TiscaliNews   
Da giornalista Mediaset alla presidenza della Regione Liguria: chi è Giovanni Toti
Giovanni Tori (Ansa)

Il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, è nato a Viareggio il 7 settembre 1968. Risiede dal 2001 a Bocca di Magra, frazione di Ameglia, in provincia di La Spezia.

Figlio di un albergatore, ha compiuto i suoi studi alla facoltà di Scienze Politiche presso l'Università di Milano. Giornalista professionista dal 1999, iscritto all'albo dei professionisti della Lombardia, è sposato con la giornalista Siria Magri. Nel 1996 il primo contratto di stage con Mediaset per Studio Aperto, il tg di Italia 1, dove diventa in seguito caposervizio e caporedattore. Nel 2006 comincia a collaborare a Videonews. Per due anni è vicedirettore generale della comunicazione di Mediaset spa. Nel 2010 diventa direttore di Studio Aperto e successivamente anche del Tg4.

La scelta della politica con Silvio Berlusconi

Quando entra in politica, sceglie Silvio Berlusconi. Ad aprile 2014 è candidato per Forza Italia alle elezioni europee nella circoscrizione Italia Nord Occidentale, ottenendo più di 148mila preferenze e diventando così europarlamentare. Candidato nel 2015 alle Regionali in Liguria, vince con il 34,44% dei voti e dall'11 giugno è proclamato presidente della Regione. Berlusconi disse che per lui fu un sacrificio cedere il suo consigliere politico per la corsa alla presidenza della Regione Liguria.

In seguito al crollo del ponte Morandi a Genova, avvenuto il 14 agosto 2018, viene nominato dal governo commissario delegato per l'Emergenza. Il 7 agosto 2019 lascia Forza Italia e lancia "Cambiamo!", il suo nuovo partito con il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro. Nel 2020 si ricandida a presidente della Regione Liguria e il 21 settembre viene rieletto con il 56% delle preferenze. Nel 2023 avvia con Maurizio Lupi il cantiere unitario di Noi Moderati, il partito che si presenterà alle elezioni Europee dell'8 e 9 giugno alleato con Forza Italia.

TiscaliNews   
I più recenti
Toti interrogato per 8 ore: Ogni euro destinato alla politica
Toti interrogato per 8 ore: Ogni euro destinato alla politica
Liguria, Toti: mai sentito debitore verso chi mi sosteneva
Liguria, Toti: mai sentito debitore verso chi mi sosteneva
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...