Fn: Calenda, sabato sarò a corteo, dovrebbe essere di tutti

Fn: Calenda, sabato sarò a corteo, dovrebbe essere di tutti
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 14 OTT - "Ho visitato il presidio della CGIL, ciò che è accaduto ha rappresentato un atto che ha valore storico, nel senso che le sedi sindacali sono state devastate nel biennio rosso e chiuse durante il fascismo. Dunque una cosa molto grave. Non penso che il problema dell'Italia oggi sia il fascismo ma quell'atto va condannato in tutti i modi" . Lo afferma Carlo Calenda, leader di Azione ai microfoni di Rtl. Parlando della manifestazione di sabato, Calenda aggiunge: "Parteciperò alla manifestazione, penso che dovrebbe essere una manifestazione di tutti. Le tempistiche derivano da quando è successo il fatto. Comprendo la delicatezza ma penso che lì ci dovrebbe essere soprattutto la destra". (ANSA).