Fdi: Meloni, aggressioni a sede Cesena non ci intimoriscono

Fdi: Meloni, aggressioni a sede Cesena non ci intimoriscono
di Ansa

(ANSA) - ROMA, 27 AGO - "Certa sinistra non fa altro che parlare del 'clima d'odio' che ci sarebbe in Italia. Troppo spesso però, dimentica o fa finta di non vedere i continui attacchi che ricevo io e tutti gli esponenti di Fratelli d'Italia. Le minacce di morte apparse con un cartello affisso alla sede di FdI di Cesena, prossima all'apertura, non sono di certo una novità. Siamo abituati a queste aggressioni e di sicuro non ci intimoriscono. D'altronde bisogna capirli". Lo afferma Giorgia Meloni di Fdi. "Chi non è in grado di sostenere un confronto democratico e chi sa benissimo che le bugie e mistificazioni - che raccontano agli italiani - hanno i giorni contati, non ha altro modo di imporsi se non usando violenza. Vedremo ora chi prenderà le distanze da questo ignobile gesto e chi, come al solito, volgerà lo sguardo da un'altra parte. Salvo poi fare la morale agli altri", conclude. (ANSA).