Elezioni 2022, tra i simboli anche "Italiani con Draghi-Rinascimento". Quali conseguenze può avere?

L'iniziativa "non ha nessuna avallo'' da parte del premier e potrebbe essere annullata dal ministero dell'Interno

Elezioni 2022, tra i simboli anche 'Italiani con Draghi-Rinascimento'. Quali conseguenze può avere?
di Tiscali News

Tra i 101 contrassegni presentati, è stato affisso al Viminale anche il simbolo di una lista dal nome Italiani con Draghi-Rinascimento

E' il primo tra quelli depositati che fa riferimento al presidente del Consiglio. La presentazione del simbolo è tuttavia un'iniziativa che "non ha nessuna avallo'' da parte del premier Mario Draghi, di cui lo stesso presidente del Consiglio ''non era al corrente''. E' quanto si apprende a Palazzo Chigi.

La presentazione di un simbolo che riporta un nome senza il consenso del diretto interessato viola la regolamentazione di trasparenza. Di conseguenza, il simbolo potrebbe essere annullato dal ministero dell'Interno e non ammesso.

Oggi era l'ultimo giorno utile per depositare i simboli. Domani sarà un Ferragosto di lavoro per i funzionari del ministero, che dovranno controllare i documenti per permettere poi, martedì, l'invio delle notifiche ai singoli soggetti che hanno depositato i contrassegni, con eventuali richieste di integrazioni.