Tiscali.it
SEGUICI

Affluenza alle amministrative in calo. Occhi puntati su Ancona, Vicenza, Pisa, e Brindisi: i comuni al voto

Interessati all'elezione del sindaco 1.340.688 cittadini, la città marchigiana unico capoluogo di Regione. Primo turno in Sicilia e Sardegna. Seggi aperti domenica dalle 7 alle 23 e lunedì dalle 7 del mattino alle 15

TiscaliNews   
Affluenza alle amministrative in calo. Occhi puntati su Ancona, Vicenza, Pisa, e Brindisi: i comuni...

Affluenza ai ballottaggi delle amministrative in calo in Italia. Secondo i dati del Viminale delle 19, ad oltre metà dei rilevamenti delle sezioni (856 su 1.595) in 7 capoluoghi e 34 comuni i cui cittadini sono chiamati alle urne, i votanti sono stati il 27,9% (erano stati il 36,12% al primo turno). In Sardegna, dove si vota al primo turno per 171 comuni, l’affluenza parziale alle ore 19 è del 39,2% (48,74% alle precedenti comunali). In particolare nei 7 capoluoghi di provincia Ancona ha registrato il voto del 29,66% degli aventi diritto, Brindisi del 24,46%, Massa del 27,61%. Pisa del 33,2%, Siena del 30,67%, Terni del 23,11% e Vicenza del 32,58 per cento. I seggi sono comunque aperti fino alle 23 e lunedì dalle 7 alle 15.

Alle 12 il dato nei 41 Comuni era del 12%. Secondo i dati del Viminale, alla stessa ora del primo turno l’affluenza era del 13,87%. 

Per cosa si vota e dove

Secondo turno di ballottaggio in molti comuni italiani. Ma gli occhi sono puntati sui capoluoghi di provincia dove i principali schieramenti politici si confrontano. Il Centrodestra cerca conferme sui territori, mentre le opposizioni provano a contrastare il vento di destra soffiato poderoso sull'Italia. Alle urne quindi andranno 41 comuni dove i seggi resteranno aperti domenica dalle 7 alle 23 e lunedì dalle 7 del mattino alle 15. Gli elettori coinvolti per l'elezione del sindaco sono 1.340.688. Si voterà anche in 7 capoluoghi di provincia e qui la sfida si fa più serrata: Vicenza, Massa, Pisa, Siena, Terni, Ancona, Brindisi. 

Ad Ancona, unico capoluogo di Regione, si sfidano Ida Simonella (41,28%) del Cs e Daniele Silvetti (45,11%) del Cd. A Brindisi, il ballottaggio sarà tra Roberto Fusco (32,73%) del Cs e Giuseppe Marchionna (44,22%) del Cd. A Vicenza la sfida è tra Giacomo Possamai (Cs), che ha ottenuto il 46,23% al primo turno e Francesco Rucco (Cd), che si è fermato al 44,06%. A Massa si affrontano Francesco Persiani (35,28% al primo turno) per il Cd e Enzo Ricci (30,05%), candidato del Cs.

Pisa è contesa tra Michele Conti (49,96%, Cd) e Paolo Martinelli (41,12%, sostenuto da Cs e Cinquestelle). A Siena il ballottaggio sarà tra Nicoletta Fabio, sostenuta dal Cd (30,51%) e Anna Ferretti, candidata del As (28,75%). A Terni è testa a testa tra Orlando Masselli (Cd, 35,81%) e Stefano Bandecchi, sostenuto da Alternativa Popolare (28,14%); sono rimasti fuori dal secondo turno la coalizione con il Pd e quella del Movimento 5 stelle. 

Comuni che vanno al primo turno

Negli stessi giorni si vota per il primo turno delle Amministrative in 118 Comuni della Sicilia, tra cui Trapani, Siracusa, Ragusa e Catania. Il ballottaggio è in programma domenica 11 e lunedì 12 giugno. Analogo calendario in Sardegna, dove gli elettori andranno alle urne per il primo turno delle Comunali in 39 centri, tra cui Iglesias e Assemini. I big tornneranno in campo per il rush finale, dopo una campagna elettorale sotto tono e poco vissuta.

In Trentino Alto Adige invece il primo turno si è svolto il 21 maggio in tre comuni: Campo Tures (Bz), Bresimo e Lona-Lases (Tn). Nessuno dei tre andrà al ballottaggio, che era in programma domenica 4 giugno. A Campo Tures e Bresimo il sindaco è stato eletto al primo turno, mentre a Lona-Lases non è stato raggiunto il quorum del 50% necessario per l'elezione del candidato presentato da un'unica lista. Si voterà quindi fra un anno.

Regionali in Molise

In Molise, infine, domenica 25 e lunedì 26 giugno si voterà per eleggere il presidente della Regione. Saranno tre i candidati che si misureranno nelle urne con almeno 13 liste a loro sostegno, due dei quali sono sindaci di due delle principali città capoluogo. Il centrosinistra schiera Roberto Gravina (Movimento 5 Stelle) primo cittadino di Campobasso, il centrodestra punta invece su Francesco Roberti (Forza Italia) sindaco di Termoli e presidente della Provincia di Campobasso. E' annunciata poi una terza candidatura autonoma alla presidenza: fuori dagli schieramenti si candida Emilio Izzo a capo della lista 'Io non voto i soliti noti'.

TiscaliNews   
I più recenti
Il passo indietro di Biden fa esultare Salvini e spinge in  contraddizione Meloni e Tajani
Il passo indietro di Biden fa esultare Salvini e spingein contraddizione Meloni e Tajani
Conte, da Biden un atto di responsabilità verso gli Usa
Conte, da Biden un atto di responsabilità verso gli Usa
Salvini, finalmente Biden ha annunciato il ritiro
Salvini, finalmente Biden ha annunciato il ritiro
Pd, da Biden un gesto coraggioso e saggio, ora battere Trump
Pd, da Biden un gesto coraggioso e saggio, ora battere Trump
Teleborsa
Le Rubriche

Alberto Flores d'Arcais

Giornalista. Nato a Roma l’11 Febbraio 1951, laureato in filosofia, ha iniziato...

Alessandro Spaventa

Accanto alla carriera da consulente e dirigente d’azienda ha sempre coltivato l...

Claudia Fusani

Vivo a Roma ma il cuore resta a Firenze dove sono nata, cresciuta e mi sono...

Claudio Cordova

31 anni, è fondatore e direttore del quotidiano online di Reggio Calabria Il...

Massimiliano Lussana

Nato a Bergamo 49 anni fa, studia e si laurea in diritto parlamentare a Milano...

Stefano Loffredo

Cagliaritano, laureato in Economia e commercio con Dottorato di ricerca in...

Antonella A. G. Loi

Giornalista per passione e professione. Comincio presto con tante collaborazioni...

Carlo Ferraioli

Mi sono sempre speso nella scrittura e nell'organizzazione di comunicati stampa...

Lidia Ginestra Giuffrida

Lidia Ginestra Giuffrida giornalista freelance, sono laureata in cooperazione...

Alice Bellante

Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali alla LUISS Guido Carli...

Giuseppe Alberto Falci

Caltanissetta 1983, scrivo di politica per il Corriere della Sera e per il...

Michael Pontrelli

Giornalista professionista ha iniziato a lavorare nei nuovi media digitali nel...